Ad Menu

Mind Mapping

Mind Mapping:

Oggi ho preparato una guida che vi mostra una serie di programmi per realizzare progetti attraverso il Mind-mapping cioè con l'ausilio di mappe mentali per sviluppare idee e progetti in modo veloce e produttivo.
I programmi sono disponibili nei repository standard tranne Xmind che è un programma disponibile in versione free oppure in versione pro a pagamento.
La condivisione di progetti e la divulgazione di idee ha fatto si che questi programmi sono molto utilizzati e divulgati,esistono una serie di Brainstorm in rete destinati allo scambio.

Freemind:


Ha un'interfaccia Grafica come approccio alla progettazione utilizzando il Concetto-Mapping.
Una mappa mentale facile da gestire con un editor gerarchico e adattabile.
Queste due realtà in una singola applicazione.
Spesso utilizzato per la conoscenza e la gestione dei contenuti.

Openproj:


OpenProj è un'alternativa libera a Microsoft Project.
OpenProj è stato scaricato più di 1.250.000 volte in più di 142 paesi ed è rapidamente diventata uno delle applicazioni open source più popolari.
Se si gestisce un progetto di gruppo si consiglia di utilizzare la funzione "Progetti On Demand".
OpenProj si può considerare l'alternativa gratuita ed è inclusa con Star Office in Europa.
Ed è disponibile per Linux, Unix, Mac o Windows.

Planner:


Planner è un'applicazione per gestione di progetti che supporta grafici Gantt,allocazione di risorse e integrazione con altre applicazioni Gnome e permette l'esportazione dei lavori.
Planner è un programma GTK e scritto in C ed è rilasciato sotto licenza GPLv2.
E 'possibile memorizzare i propri dati in file XML o in un database PostgreSQL.
I progetti possono inoltre essere stampati su PDF o esportati in formato HTML per facilitare la visualizzazione da qualsiasi browser web.

Vym:


Vym non è solo un altro strumento di disegno,per rappresentare il pensiero.
Ma è anche uno strumento di pianificazione.
Incorpora funzioni di un programma database.
L'idea è quella di utilizzarlo in modo dinamico,è sufficiente modificare la mappa,quando cambiano i pensieri.
Il programma offre la possibilità di esportare contenuti in un sito web cliccabile.
L'immagine è uno screenshot della homepage!
Un altro nuovo filtro di esportazione consente di creare facilmente una presentazione in Open Office.
Si integra bene con desktop KDE

Semantic:


Semantik è un programma mindmapping come strumento per aiutare gli studenti a produrre documenti complessi in modo molto rapido ed efficiente: presentazioni,tesi di laurea,relazioni.
Semantik può anche aiutare gli insegnanti,managers,ingegneri e uomini d'affari.
Semantik è disponibile esclusivamente per Linux e altri systemi operativi liberi.

Labyrinth:


Labyrinth è lo strumento di mappatura più leggero e semplice,scritto in Python con GTK e Cairo,per fare disegni.
Esso è destinato a essere il più leggero ed intuitivo possibile,ma fornisce una vasta gamma di funzionalità.
Una mappa mentale è un diagramma utilizzato per rappresentare le parole,le idee,i compiti o altri elementi collegati e disposti a raggiera intorno a una parola chiave o idea centrale.
E 'usato per generare,visualizzare,la struttura e classificare le idee,un aiuto nello studio,nell'organizzazione,nel trovare soluzione ai problemi,e per il processo decisionale.

XMind:


XMind è un programma di mappatura mentale che ti permette anche di condividere idee.
Attraverso le funzioni incorporate nel mouse siamo in grado di registrare velocemente le nostre idee nell'editor a pieno schermo.
Dopo aver iniziato un lavoro possiamo impostare un tema personalizzato.
Esiste uno strumento di ricerca che ci aiuta a creare mappe,inoltre possiamo evidenziare i risultati.
E'possibile ordinare gli argomenti e i compiti in base alla priorità,in ordine alfabetico o per date.
Con XMind,basta fare doppio clic per creare e modificare gli argomenti in qualsiasi punto della mappa.
Abbiamo il Drag-and-drop per riorganizzare gli argomenti,i marcatori in movimento,e possiamo prendere una mapshot ed espostarla,inoltre è permessa l'aggiunta di allegati.
È possibile anche fare una ricerca sul tema con Google e trascinare le immagini nella mappa,senza abbandonare la finestra di lavoro.
Se si desidera si può integrare una mappa mentale tramite un visualizzatore in un blog oppure scegliere di condividere la mappa tra persone private che selezionate.
È possibile esportare le mappe in una varietà di formati popolari come PDF,Word e PowerPoint.
Con pochi e semplici passaggi,si può facilmente impostare una password per il file XMind.
XMind è votato il progetto migliore del mondo accademico 2009 nella comunità di SourceForge.



Caratteristiche del Programma
  • La Struttura Mind Map:Contiene una radice nel centro,con rami principali si irradiano da essa.Questa struttura funziona particolarmente bene in sessioni di brainstorming,in cui si possono raccogliere le idee relative ad un tema centrale,ma dove non è necessario analizzare,organizzare,o avere delle priorità.
  • La Struttura Fishbone Chart:Gli utenti aziendali sono spesso di fronte alla gestione dei progetti e a scadenze.I Grafici Fishbone si adattano al monitoraggio di programmi di questo tipo.Esse illustrano una serie di attività in una sequenza temporale,e di come l'intero progetto è colpito da diverse tappe sul calendario.Ogni ramo può anche essere staccato in dettaglio con le attività ricorsive.Attraverso grafici Fishbone,si possono catturare rapidamente uno scorcio sulle attività chiave e le loro dipendenze da un calendario,e prendere misure adeguate per accelerare il lavoro.
  • Struttura Foglio elettronico:XMind consente di inserire facilmente le informazioni in un formato foglio di calcolo,e al tempo stesso sono divisi per argomenti completati di presenze individuali e strutture varie all'interno di ogni cellula.Con il foglio di calcolo di XMind è possibile visualizzare un insieme di fattori complessi e comportamenti in righe e colonne perpendicolari,che consentendo in tal modo l'analisi approfondita e comparativa per la gestione del progetto e processo decisionale strategico.
  • Marcatori:Sono icone di immagini utilizzate per rappresentare gli attributi su una mappa,e sono ampiamente utilizzati nella gestione dei progetti,pianificazione,e altre attività organizzative.XMind offre una vasta gamma di marcatori,e consente di aggiungere le proprie immagini come marcatori.Una volta aggiunto a una mappa un marker:può essere rinominato per esprimere un significato specifico.
  • Rich Text Note:L'editor RTF incorporato viene utilizzato per annotare gli argomenti.Si possono aggiungere informazioni sul tema,inserire immagini per l'illustrazione,il formato e note di testo come dimensione del carattere,colore,aggiungere un link,ecc.Le note possono anche essere visualizzate e modificate anche in modalità di presentazione.
  • Collegamenti Ipertestuale e Allegati:File esterni possono essere aggiunti ad una mappa come tema correlato,o collegato ad un argomento secondario della mappa.Questi allegati possono essere rinominati,spostati o cancellati in qualsiasi momento.Possiamo anche cambiare i loro attributi come il colore,forma,o modello,o aggiungere allegati secondari supplementari anche a questi.Gli allegati possono essere rapidamente trascinati dalla cartella locale a una mappa.Le immagini possono essere sganciate su un argomento esistente,e diventare automaticamente l'immagine del tema,o può essere utilizzata per creare un nuovo argomento.Si possono aprire allegati direttamente,o salvare sul proprio disco come un file locale indipendente.Si può utilizzare collegamenti ipertestuali per collegare i file da siti,cartelle locali o file Excel o PDF.Ad ogni argomento può essere dato solo un URL e presentato come un collegamento ipertestuale (Non possono essere associati più URL per argomento).I collegamenti ipertestuali possono essere aperti semplicemente ALT-clic sull'argomento.Se si trascina un collegamento ipertestuale da un browser Web a un argomento,l'URL del collegamento ipertestuale verrà inserito in tale argomento,o sostituisce quello che era associato precedentemente.Come con gli allegati,i collegamenti ipertestuali possono anche essere trascinati in una mappa come argomenti di livello inferiore di un argomento esistente.Gl'attributi dei collegamenti ipertestuali si possono personalizzare:descrizione,posizione e colore.
  • Funzione Drill-Down:Si possono visualizzare o nascondere i contenuti negl'argomenti dei rami,quando uno è selezionato appare in primo piano,si può tornare alla visualizzazzione principale con un semplice click.
  • Correttore Ortografico:Un correttore ortografico viene automaticamente invocato durante la digitazione.Parole errate sono contrassegnate con una sottolineatura rossa.Cliccando col tasto destro sulla parola vi verrà fornito un elenco pop-up con le revisioni suggerite.Si può inoltre aggiungere una nuova parola al dizionario.Ulteriori opzioni del correttore ortografico possono essere settate dalla finestra di dialogo Modifica-->Preferenze--> Mind Map--> Ortografia.Qui,siamo in grado di cambiare le regole di controllo,o aggiungere i nostri file al dizionario di XMind.
  • Funzione Filtro:Il filtraggio permette di effettuare più velocemente una ricerca specifica sulla base di determinati attributi come marcatori o etichette,per facilitare l'analisi delle informazioni e favorirne la loro comprensione.Questo permette di evidenziare i punti chiave,senza perdere di vista l'intera mappa.È inoltre possibile aggiungere una leggenda alla mappa,che descrive tutti gl'indicatori di una mappa e il loro significato specifico.Si possono trascinare e rilasciare una leggenda ovunque all'interno della mappa,o anche nascondere la legenda di visualizzazione.
  • Condivisione:Molti professionisti hanno usato FreeMind e MindManager come strumento di lavoro.Siamo in grado anche di importare i file da queste due applicazioni in XMind senza perdere i dati importanti.Esportazione in formato HTML / PNG / GIF / JPEG / BMP.XMind è una soluzione completamente compatibile con una vasta gamma di applicazioni di terze parti.
  • XMind Share:Chi utilizza XMind è anche abilitato per la condivisione e la collaborazione online tramite XMind Share,che permette di caricare mappe visive da una community online in stile Web 2.0 .Un sito web per la condivisione di contenuti della comunità per mappe mentali.
La versione XMind Pro:
Include centinaia di immagini di alta qualità.
Si possono accedere a queste immagini dalla Galleria.
Con la versione Pro si possono fare registrazioni in formato mp3 durante una presentazione in progressione.
Con la visualizzazzione TaskInfo si possono definire i compiti specifici all'interno di una mappa,come supervisore,le date di inizio e fine,la priorità delle attività,e il progresso.
La visualizzazione Gantt fornisce la flessibilità e la convenienza per i project manager che permette di organizzare un piano di progetto.
TaskInfo si riflette nel diagramma di Gantt View,che mostra tempi e le tappe per compiti.
Con Mapshot è possibile scattare un'istantanea di una determinata regione di una mappa e salvarla in un formato di file immagine in modo che possa essere rapidamente condivisa o incollata in altre applicazioni.

Il programma è multi-piattaforma e ci sono downloads pacchettizzati per ubuntu Qui.
Buon lavoro questo è tutto.

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Mind Mapping ”
Related Posts with Thumbnails