Ad Menu

Anonimato in Rete (2)

Anonimato in Rete (2):
La navigazione Anonima è un diritto,molto spesso vi si rinuncia in quanto risulta rallentata la navigazione, inoltre non è possibile visualizzare contenuti in Flash.
Non è comunque vietato utilizzare software per tutelare la propria Privacy,o quel che nè resta,ne fanno uso anche i servizi segreti e quelli dello spionaggio industriale.
Il software per le Rete Tor è disponibile per qualsiasi piattaforma: Qui.
Questa volta vi mostro un modo più semplice per ottenere la navigazione anonima attraverso la Rete Tor,utilizzando Tor e Polipo.

Tor & PolipoTor & Polipo
Installazione:
Per prima cosa dobbiamo aggiungere il repository per ottenere l'ultima versione disponibile di tor,aprire un terminale e digitare:

sudo gedit /etc/apt/sources.list

Questo apre la nostra" source.list" , incollare in fondo l'indirizzo del server per la nostra distro:

Per Karmic:

deb http://deb.torproject.org/torproject.org karmic main

Per Lucid:

deb http://deb.torproject.org/torproject.org lucid main

Salvate e chiudete.
Digitare adesso nel terminale per importare la chiave d'autenticazione del Repository:

gpg --keyserver keys.gnupg.net --recv 886DDD89

gpg --export A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89 | sudo apt-key add -

e per installare:

sudo apt-get update

sudo apt-get install tor tor-geoipdb

Adesso dobbiamo sostituire il file di configurazione di polipo,quello originale è un accecatore (LOL!):

sudo gedit /etc/polipo/config

Sostituite tutto il contenuto con questo:


### Basic configuration
### *******************

# Uncomment one of these if you want to allow remote clients to
# connect:

# proxyAddress = "::0" # both IPv4 and IPv6
# proxyAddress = "0.0.0.0" # IPv4 only

proxyAddress = "127.0.0.1"
proxyPort = 8118

# If you do that, you'll want to restrict the set of hosts allowed to
# connect:

# allowedClients = "127.0.0.1, 134.157.168.57"
# allowedClients = "127.0.0.1, 134.157.168.0/24"

allowedClients = 127.0.0.1
allowedPorts = 1-65535

# Uncomment this if you want your Polipo to identify itself by
# something else than the host name:

proxyName = "localhost"

# Uncomment this if there's only one user using this instance of Polipo:

cacheIsShared = false

# Uncomment this if you want to use a parent proxy:

# parentProxy = "squid.example.org:3128"

# Uncomment this if you want to use a parent SOCKS proxy:

socksParentProxy = "localhost:9050"
socksProxyType = socks5


### Memory
### ******

# Uncomment this if you want Polipo to use a ridiculously small amount
# of memory (a hundred C-64 worth or so):

# chunkHighMark = 819200
# objectHighMark = 128

# Uncomment this if you've got plenty of memory:

# chunkHighMark = 50331648
# objectHighMark = 16384

chunkHighMark = 67108864

### On-disk data
### ************

# Uncomment this if you want to disable the on-disk cache:

diskCacheRoot = ""

# Uncomment this if you want to put the on-disk cache in a
# non-standard location:

# diskCacheRoot = "~/.polipo-cache/"

# Uncomment this if you want to disable the local web server:

localDocumentRoot = ""

# Uncomment this if you want to enable the pages under /polipo/index?
# and /polipo/servers?. This is a serious privacy leak if your proxy
# is shared.

# disableIndexing = false
# disableServersList = false

disableLocalInterface = true
disableConfiguration = true

### Domain Name System
### ******************

# Uncomment this if you want to contact IPv4 hosts only (and make DNS
# queries somewhat faster):
#
# dnsQueryIPv6 = no

# Uncomment this if you want Polipo to prefer IPv4 to IPv6 for
# double-stack hosts:
#
# dnsQueryIPv6 = reluctantly

# Uncomment this to disable Polipo's DNS resolver and use the system's
# default resolver instead. If you do that, Polipo will freeze during
# every DNS query:

dnsUseGethostbyname = yes


### HTTP
### ****

# Uncomment this if you want to enable detection of proxy loops.
# This will cause your hostname (or whatever you put into proxyName
# above) to be included in every request:

disableVia = true

# Uncomment this if you want to slightly reduce the amount of
# information that you leak about yourself:

# censoredHeaders = from, accept-language
# censorReferer = maybe

censoredHeaders = from,accept-language,x-pad,link
censorReferer = maybe

# Uncomment this if you're paranoid. This will break a lot of sites,
# though:

# censoredHeaders = set-cookie, cookie, cookie2, from, accept-language
# censorReferer = true

# Uncomment this if you want to use Poor Man's Multiplexing; increase
# the sizes if you're on a fast line. They should each amount to a few
# seconds' worth of transfer; if pmmSize is small, you'll want
# pmmFirstSize to be larger.

# Note that PMM is somewhat unreliable.

# pmmFirstSize = 16384
# pmmSize = 8192

# Uncomment this if your user-agent does something reasonable with
# Warning headers (most don't):

# relaxTransparency = maybe

# Uncomment this if you never want to revalidate instances for which
# data is available (this is not a good idea):

# relaxTransparency = yes

# Uncomment this if you have no network:

# proxyOffline = yes

# Uncomment this if you want to avoid revalidating instances with a
# Vary header (this is not a good idea):

# mindlesslyCacheVary = true

# Suggestions from Incognito configuration
maxConnectionAge = 5m
maxConnectionRequests = 120
serverMaxSlots = 8
serverSlots = 2
tunnelAllowedPorts = 1-65535


Adesso riavviare i servizi con:

sudo /etc/init.d/polipo restart

e

sudo /etc/init.d/tor restart

Avviare Firefox ed installare "TorButton": Qui.
Riavvio di Firefox.
Configurare Firefox:
  • Aprire nel menù di Firefox-->Avanzate-->Rete-->Impostazioni.
  • Selezionate: "Configurazione manuale dei Proxy".
  • Sostituite nel campo "Porta"il Valore presente con "8118" e date l'OK.
Cliccate adesso con il tasto DX del mouse sulla scritta "Tor inattivo" e selezionate "Preferenze" e spuntate "Use Polipo".
Nota: Quidi norma è già impostato il "Socks v5",indirizzo "127.0.0.1",e la "Porta 8118".
E finalmente possiamo utilizzare Firefox in una sessione anonima, eventualmente per provare se funziona il nostro anonimato,recatevi al seguente indirizzo e attendete la risposta: Qui .
Se volete navigare con altro browser è sufficiente impostare nella scheda impostazioni gli stessi parametri del Proxy come visto precedentemente per Firefox.
Quando disattivate la "Cipolla Verde" si torna alla Navigazione Normale che è anche più veloce.

Uso avanzato:
Non strettamente necessario: facciamo in modo che anche le altre applicazioni utilizzano la "Torrificazione" (?) quando sono connesse:
  • Aprire il menù Sistema-->Preferenze-->Proxy di Rete.
  • Create una nuova "Postazione",esempio nome: "Tor".
  • Selezionare "Configurazione manuale del Proxy".
  • Riempire i campi con "localhost" e Porta "8118"
  • e "Applica Globalmente".
Vi verrà chiesto due volte l'inserimento della vostra password di root.
Io l'ho disattivato per poter navigare normalmente con Chromium,altrimenti siete sempre dentro a Tor con qualsiasi applicazione!

Nota: Non è' possibile utilizzare Privoxy e Polipo contemporaneamente,perchè utilizzano la stessa porta.

Vidalia & PolipoVidalia & Polipo
Per coloro che vogliono utilizzare anche Vidalia:
Vidalia è un'interfaccia grafica che ci permette di gestire l'anonimato,cambiare l'identità,ma è anche più complicato,e non strettamente necessario.

sudo apt-get install vidalia

Durante l'installazione vi verrà chiesto se disattivare l'avvio di "Tor" per tutte le sessioni,selezionate "Si" (la Terza).

Impostazioni di Vidalia:
  • Avviate l'applicazione e selezionate:Settings-->General
  • Spuntate: "Avvia Tor quando s'avvia Vidalia".
  • Spuntate: "Avvia Proxy quando s'avvia Tor".
  • Riempite il campo con: /usr/bin/polipo
Adesso installare bootup manager:

sudo apt-get install bum

Aprire adesso dal menù Sistema-->Amministrazione-->BootUp Manager.
Qui è possibile visionare alla scheda "Servizi " i programmi che vogliamo avviare o fermare.
Deselezionate Tor e Polipo.
Selezionate nel menù Sistema-->Preferenze-Applicazioni D'avvio-->Nuovo.
Riempite i campi con:

Vidalia
/usr/bin/vidalia
Vidalia

Date l'OK e chiudete,questo fa in modo che possiate utilizzare Vidalia che si occupa di avviare Tor e Polipo in automatico senza conflitti.
Questo è tutto,fatemi sapere nei commenti se avete problemi.☮


Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

1
Riccardo ha detto...
on  

Ottima spiegazione era un po' che cercavo di installare Tor senza riuscirci. Grazie mille

Related Posts with Thumbnails