Ad Menu

Gimp Paint Studio

Gimp Paint Studio:
Usare Gimp come strumento di Disegno e di Pittura.
Gimp Paint Studio è un pacchetto di strumenti e plugin tutti incentrati ad uso pittura e disegno.
Indipendentemente dal sistema operativo è sufficiente decomprimere il pacchetto e spostare il tutto nella cartella giusta per beneficiare dei plugins.
Il pacchetto è formato da: Strumenti per il disegno, Pennelli, Tavolozze ecc.

Gimp Paint StudioGimp Paint StudioGimp Paint Studio
Installazione:
Per prima è necessario sottolineare la cartella di destinazione:
  • Per Windows: "c:\Documents and Settings\utente\.gimp-2.*".
  • Per Mac: "/Users/utente/Library/Application Support/Gimp".
  • Per GNU/Linux: "/home/utente/.gimp-2.*".
In ogni caso è possibile modificare ed impostare una cartella dalle preferenze del programma.
Quando scompattate l'archivio trovate all'interno delle cartelle con lo stesso nome: il contenuto della cartella "Brushes" va incollato nella cartella "Brushes",il contenuto della cartella "tool-options" va incollato nella cartella "tool-options",il contenuto della cartella "Gradients" in quella "Gradients",e il contenuto della cartella "palettes" in quella "palettes".
Rinominate ora per fare un backup di sicurezza: il file di configurazione originale "toolrc" in "toolrc.bak" e il file originale "sessionrc" in "sessionrc.bak",infine copiate dal pacchetto estratto anche i due file sostituitivi: "Sessionrc" e "toolrc" nella vostra cartella come evidenziato nella prima immagine.
Il pacchetto in questione da scaricare alla versione attuale è; "GPS_1_4", inoltre è disponibile un'altro pacchetto per la "Pittura ad olio":il plugin va messo nella cartella "Brushes".
L'autore dichiara che si tratta di un progetto in continua evoluzione,e grazie alla flessibilità di Gimp può fornire una serio supporto a coloro che necessitano di questo genere di applicazione.
Homepage dell'autore: Qui.
Download: Qui.
Trovate anche tutorial,esempi, e filmati da scaricare.
Ringrazio Ramon per la realizzazione di questo pacchetto straordinario.
Inoltre in sinaptyc sono disponibili pacchetti per visualizzare i file nativi di Gimp in Nautilus, plugin per la stampa gutenprint, importazione file "Raw" e "plugin-registry" (un pacchetto di scripts) e altro.
Ho pubblicato una serie di risorse per chi volesse ulteriormente estendere Gimp con altri scripts o consultare tutorials: Qui.
Voglio ricordare anche che è possibile aggiungere il Repository per avere la versione Gimp 2.7 come la mia, in questo caso: aggiornate Gimp comunque prima di applicare il pacchetto di "Gimp Paint Studio": Qui.
Questo è tutto:-)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Gimp Paint Studio ”
Related Posts with Thumbnails