Ad Menu

Pillole

Pillole:
Una serie di piccoli suggerimenti.

Scarcare un sito-web completo:
Un modo semplice per scaricare tutte le pagine web di un sito dal terminale,selezionate una sotto-directory se volete solo una parte.

wget -r -p -k -E http://www.esempio.com/

Nota: Il parametro "-E" serve per creare l'html dell'indice;potrebbe non funzionare dappertutto e si può eventualmente eliminare.


Impostare la password per il Superutente in ubuntu (Da sudo a su):
Solitamente per diventare utente root si digita "sudo bash",se digitate successivamente "ls" vi viene mostrato l'albero della vostra cartella home.
Esiste però anche il super-admin ma la password non è impostata di default dopo l'installazione del sistema!
Potrebbe essere pericoloso se qualcuno entra nel sistema dalla rete,perchè può creare un account di root con la sua password.
Per evitare questo bisogna assegnare una password propria anche se non si fa uso di "su".
Aprire un terminale e digitare il seguente:

sudo bash

e inserire la vostra password


Adesso che lampeggia il cursore "root#" con il cancelletto,digitate:

passwd

Digita la nuova UNIX-password,è possibile usare la stessa che avete o altro,ma non dimenticatela.

Ripeti inserimento

La tua nuova password è stata cambiata.

su

inserisci password

ls

Vi mostra l'albero root e non più la home.
Da adesso in poi è possibile digitare "su" seguito da password per diventare super-admin oppure "sudo bash" per admin,una cosa comunque sufficiente per fare ciò che si è sempre fatto.


Scaricare un video da portali come youtube:
Tempo addietro vi avevo mostrato come scaricare e convertire un filmato proveniente da youtube con "youtube-dl".
Ma se volete scaricare un filmato proveniente da metacaffè o vimeo o altro,bisogna utilizzare un altro metodo,cioè con "cclive",un programma molto potente.
Il programma supporta qualsiasi portale video e scarica filmati dal terminale.

Installazione:

sudo apt-get install cclive

Adesso quando volete scaricare un filmato è sufficiente digitare nel terminale:

cclive pagina_web_del_filmato

Per esempio scaricare un video da vimeo:

cclive http://vimeo.com/9696629


Svuotare il cestino:
Se per qualche strano motivo non riuscite a svuotare il cestino,allora bisogna provare dal terminale.
Per svuotare il cestino di root:

sudo rm -r /root/.local/share/Trash/*

Per svuotare il cestino del vostro utente:

sudo rm -r ~/.local/share/Trash/*

oppure

sudo rm -r /home/vostro_utente/.local/share/Trash/*


About Me fatto in casa:
Tra tutte le applicazioni installate nel sistema capita pure zenity,che serve per conferire a qualche script un'interfaccia con possibili selezioni.
Un uso personalizzato,che mi rimane comodo è quello di creare un "Avatar" con foto-utente nel menù di ubuntu e dal quale copio delle righe quando mi serve.
Aprire l'editor di testo e realizzare una cosa simile a questa che segue:

About Me

zenity --info --text="Silvio Verdecchia alias
Silvio1964
mail:verdecchiasilvio@gmail.com
Twitter:http://twitter.com/silvio1964
SIP:verdecchiasilvio@ekiga.net
Skype:silvioverdecchia1964
ICQ:473852811
Tel.:0039-085-43333abcd
Homepage:http://ubuntubond.blogspot.com
HP Pavilion 764"

About Me

Nota:Quello che è scritto tra virgolette va sostituito con le vostre credenziali o altro,andare a capo con "invio" per avere più righe.

About Me
Cliccare con il tast DX del mouse il menù di gnome e selezionare "modifica menù",a questo punto scegliere il Tab "Altro" e aggiungi "nuova voce".
Riempite il campo del comando con quello che avete nell'editor,aggiungete titolo in alto e descrizione in basso.
Scegliete come icona del menù la foto del vostro account (avatar).
E' possibile anche avere un calendario semplice da consultare,se vi piace,create una nuova voce e riempite i campi con:

Calendario
zenity --calendar 2010
Calendario

Creare un Lanciatore per siti:
Creare un lanciatore per firefox che apre direttamente un sito:
Creare nel menù "nuova voce" come prima ed inserire ad esempio:

ubuntubond
firefox http://ubuntubond.blogspot.com
ubuntubond

Se volete più collegamenti,create una cartella:"Preferiti",e poi aggiungerci i vari link.
E' possibile aprire diversi siti contemporaneamente aggiungendo altri link al singolo comando.
Tipo:

firefox http://ubuntubond.blogspot.com http://google.it

E' possibile anche fare in modo che si apre una sessione indipendente del browser con la sintassi:

Firefox @ http://ubuntubond.blogspot.com

Nautilus e Terminale da Ammnistratore:
Premere "ALT e F2" contemporaneamente e scrivere nel dialogo:

gksu nautilus

Questo avvia il file-manager da amministratore e vi permette di spostare e fare cambiamenti anche nelle cartelle di sistema.
Se non dovesse funzionare installare il seguente:

sudo apt-get install nautilus-gksu

Dopo il riavvio dovrebbe funzionare.
Mentre per aprire un Terminale di Root (da Amministratore),cliccare con il tasto Dx del mouse il menù di gnome e selezionate "Modifica Menù".
Nel "Tab" dei "Strumenti di sistema" attivare il "Terminale Root" con la spunta.
Adesso sarà raggiungibile con un click.


Empathy:
Se avete notato dopo il boot non sono attivi i servizi di social-network,questo avviene eventualmente solo dopo l'avvio di Empathy.
Per ovviare a questo:
Aprire il menù Sistema-->Preferenze-->Applicazioni d'avvio.
Selezionare "Aggiungi" per creare un lanciatore nuovo.
Riempire i campi con quello che segue:

Empathy
empathy --start-hidden
Empathy


Questo avvia l'applicazione in modalità nascosta,dopo il boot sarete loggati ai vari servizi.
Lo stesso sistema si può fare per Ekiga,Emesene o altro da avviare in silent-mode.


Cambiare il nome al PC (hostname):
Qualche volta durante l'installazione ci viene proposto un nome per il PC che spesso non piace,e se si è distratti,rimane poi così,ovviamente è possibile cambiarlo.
Aprire un terminale e digitare:

sudo gedit /etc/hostname

All'apertura dell'editor è sufficiente sostituire il nome con quello che vi piace.

Installare un pacchetto 32 bit in un sistema a 64 bit:
Spesso capita che un programma non è disponibile per la nostra architettura a 64 bit,mentre è disponibile per processori a 32 bit.
E' disponibile una libreria che ne permette l'installazione,aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install ia32-libs

Quando vi è necessità d'installare un pacchetto a 32 bit,digitate:

sudo dpkg -i --force-architecture nome_pacchetto.deb

Questo è tutto.:-)


Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Pillole ”
Related Posts with Thumbnails