Ad Menu

Come criptare una Chiave-USB

Come criptare una Chiave-USB:
Quando si tratta di criptazione è sostanzialmente per proteggere informazioni importanti.
Nel mio caso si tratta sempre di documenti e file di piccole dimensioni, che contengono password o altre informazioni che ritengo riservate.
Una soluzione è data dalle Chiavette-USB che permettono il trasporto di queste informazioni senza lasciare traccia sul PC e senza che qualcuno possa accedere ai contenuti.

Installazione:
L'applicazione era già installata nel mio sistema ma ci possono essere differenze, per sicurezza, aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install cryptsetup

Al termine dell'installazione inserite nel port una chiave-USB.
Tutti i dati attualmente contenuti andranno persi con il proseguire della procedura, è opportuno fare una copia o un backup di ciò che si vuole salvare, prima di continuare.
Nel mio esempio utilizzo una chiave-USB con capacità da "1 GB".
Selezionare dal menù: Sistema-->Amministrazione-->Gestore Dischi.
Selezionare la "Periferica" in questione dalla lista nella colonna di destra, questo visualizza a sinistra le caratteristiche e le opzioni disponibili per la chiavetta inserita.

cryptsetup
Dato che non si occupa molto spazio per i documenti riservati si potrebbe desiderare di crittografare non tutto lo spazio disponibile, ma solo una parte.
Così, alla fine, ci saranno 2 partizioni nella nostra chiavetta.
Una piccola e criptata dove memorizzare le informazioni riservate e una più grande nello spazio restante per trasportare i dati più comuni.
Per me ho scelto di creare uno spazio protetto di 100 MB ca.

cryptsetupcryptsetup
Selezionate nell'ordine: "Smonta Volume" e "Elimina Partizione" e "Crea Partizione".

Nel dialogo successivo impostate il cursore ad una dimensione ragionevole per i vostri documenti cifrati.
Scegliere un filesystem "Fat" o "NTFS" se volete accedere anche da Windows, previa installazione di "FreeOTFE" su Windows, altrimenti utilizzare un sistema nativo di linux come EXT4.
Assegnare un "Nome" alla partizione e spuntare "Cifrare il Dispositivo".
Infine selezionare "Crea": Questo avvia un dialogo per l'inserimento di una Password (passphrase).

cryptsetupcryptsetup
Una volta completata la formattazione, apparirà nella rappresentazione grafica una partizione con il lucchetto.
Per creare la seconda partizione è sufficiente selezionare con il mouse lo spazio rimanente nel grafico, questo vi consente di fare clic sul pulsante "Crea partizione", come avuto precedentemente.
In questo dialogo non è necessario muovere il cursore per ridimensionare lo spazio, ne è necessario cifrare, assegnare solo un nome alla partizione e selezionare il Filesystem che si desidera utilizzare ed infine selezionare "Crea".
Ho scelto di fare questa seconda e restante partizione in "Fat" per installarci poi una LIVE in un secondo tempo.

cryptsetupcryptsetup
Al termine della formattazione di questa partizione, avete terminato.
Rimuovere ed reinserire nuovamente la chiavetta-USB per montare le partizioni e per controllare la giustezza del procedimento.
Avrete sul desktop l'icona e l'accesso alla partizione non criptata inoltre s'avvia un dialogo che vi chiede d'inserire la password per montare la partizione criptata, senza la quale non vi sarà accesso ai dati contenuti ne modo di scriverci dentro.
All'inserimento della password avete l'icona del drive che mostra un lucchetto aperto.

cryptsetupcryptsetupcryptsetup
Se si vuole montare la partizione in un secondo tempo è sufficiente avviare dal Menù: Sistema-->Amministrazione-->Gestore Dischi e scegliere: "Sblocca Volume".
Nota: Voglio ricordare che per la rimozione della chiavetta bisogna smontare entrambe le partizioni, come se fossero due drive, questo per evitare la perdita di dati o il danneggiamento della chiave stessa.
Questo è tutto;)


Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Come criptare una Chiave-USB ”
Related Posts with Thumbnails