Ad Menu

Gconf Cleaner

GConf Cleaner:
Non credevo fosse possibile, ma quando ho provato quest'applicazione sono rimasto sorpreso.
GConf Cleaner è un tool che esegue la scansione del database di GConf e consente di rimuovere le chiavi che non sono più associati agli schemi.
Quando si disinstalla un'applicazione o un programma, restano tutte le chiavi e i dati associati del programma, per questo motivo abbiamo spesso le impostazioni pronte quando si procede alla re-installazione.
Se non vengono eliminati, potrebbe diventare instabile il database di GConf e causare problemi nel tempo.
Ma la cosa davvero interessante è che dopo una pulitura del database di Gconf abbiamo migliorato le prestazioni, soprattutto i tempi d'avvio del sistema.

Il funzionamento è molto semplice: Avviare la scansione, che ci mostra i risultati delle chiavi errate o modificate, salvare eventualmente il file di registro appena creato, e procedere alla pulitura.
Terminata questa è necessario forse sistemare la Wep/Wpa key per accedere nuovamente alla rete e forse alcune altre piccole cose che avete modificato.
Posso solo dire provare per credere, il mio PC ha dimezzato i tempi di boot ed è più reattivo.



Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install gconf-cleaner

Oppure selezionare: Qui.
Al termine trovate l'applicazione nel menù: Applicazioni-->Strumenti di Sistema-->Gconf Cleaner.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

2 commenti to “ Gconf Cleaner ”
su610 ha detto...
on  

Davvero grandioso "sto" programmino ... E non lo conoscevo neanche....

silvio1964 ha detto...
on  

Grazie su610, mi sono inciampato per caso e merita di essere citato;)

Related Posts with Thumbnails