Ad Menu

Gnome Commander

Gnome Commander:
GNOME Commander è un file manager grafico con due pannelli per il desktop Gnome.
L'applicazione mira a soddisfare le esigenze di utenti avanzati che desiderano concentrarsi sulla gestione dei file, e svolgere attività attraverso applicazioni speciali e l'esecuzione di comandi intelligenti, questo sia in locale che in remoto.








Caratteristiche:
  • Strumento di rinomina file, profili, conversione maiuscole/minuscole, spazi, rifilatura ecc.
  • Il supporto per tag metadata con visualizzazione interna.
  • Collegamenti a programmi arbitrari definiti dall'utente.
  • Supporto modalità di apertura clic singolo.
  • Connessione diretta: Home, Remote server, e Samba.
  • Supporto per tutti i protocolli di rete GnomeVFS: SSH, FTP, Public FTP, Windows Share, Webdav (http), Secure Webdav (https), indirizzo personale.
  • Diversi temi tra cui uno integrato all'ambiente utilizzato.
  • Pannelli verticali o orizontali regolabili.
  • Vista completa o parziale di permessi/attributi con o senza filtri.
  • Sincronizzazione di cartelle.
  • Shell e editor integrati.
  • Support avanzato Hotkeys e Mime types.
  • Dialogo di ricerca.
  • Dialogo di avanzamento del trasferimento.
  • Diverse traduzioni.

Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install gnome-commander

Terminata l'installazione trovate l'applicazione nel menù: Applicazioni-->Accessori-->Gnome Commander.
Download del sorgente o da GIT alla Homepage: Qui.
Questo è tutto. ☻

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

2 commenti to “ Gnome Commander ”
juhan ha detto...
on  

Mi ricorda il Norton Commander, su DOS, tanto tempo fa. Lo odiavo e l'unico comando che usavo era F10 y

silvio1964 ha detto...
on  

Si infatti ci sono diversi commander stile norton per linux, ma gcmd e mc sono i migliori a mio parere.

Related Posts with Thumbnails