Ad Menu

Marave

Marave:
Un editor di testo avanzato per scrittori.
L'applicazione mira a combattere tutte le possibili distrazioni alle quali siamo sottoposti, ad esempio, dai vari social-network, poichè sono nemici della scrittura.
Marave si mostra a schermo interno, senza barra degli strumenti, un approccio diretto che incentiva la concentrazione.
L'aspetto di default di Marave è il testo sovrapposto ad un'immagine di sfondo, e nel dialogo delle impostazioni sono contenuti altri temi e colori che possiamo facilmente impostare per ottenere un ambiente non irritante e più adatto alle nostre esigenze.
L'applicazione offre ampia possibilità di configurazione tramite i plugin: come il controllo ortografico, la gestione dei font, le dimensioni dei caratteri, lo scorrimento del testo, il dimensionamento del foglio, la trasparenza, suoni di battitura, evidenziatore, e scorciatoie da tastiera.
Nota: i suoni non sembrano funzionare per ora.




Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:roignac/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install marave

Adesso creare un lanciatore per l'applicazione, selezionare con il tasto DX del mouse sulla barra di gnome: "Applicazioni-->Modifica menu", all'apparire dell'editor, selezionare "Ufficio-->Nuova voce", e riempire i campi del dialogo con:

Marave Editor
/usr/bin/marave-editor
Marave Editor

Scegliere per icona il file: "/usr/share/pyshared/marave/icons/file.svg".

Chiudere l'editor; trovate ora il programma nel menù: Applicazioni-->Ufficio-->Marave Editor.
Homepage e download del sorgente: Qui.

Articoli correlati:
TextRoom: Qui.

Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Marave ”
Related Posts with Thumbnails