Ad Menu

Psensor

Psensor:
Psensor è uno strumento grafico, molto simpatico, con cui possiamo monitorare la temperatura del nostro hardware.
Nella tray abbiamo un'indicatore dal quale possiamo raggiungere le impostazioni: per impostare la durata del monitoraggio, l'intervallo di aggiornamento, per cambiare i colori, aggiungere la trasparenza, modificare l'aspetto del monitor, rimuovere i controlli, mentre dal grafico possiamo impostare allarmi, e rinominare i campi.
Psensor è rilasciato con licenza GPLv2.
Nota: La funzione Show non nasconde l'interfaccia?




L'applicazione è in grado di monitorare:
  • La temperatura della CPU e sensori della scheda madre (con lm-sensors).
  • La temperatura della GPU di NVIDIA (utilizzando XNVCtrl).
  • La temperatura dei dischi rigidi (usando hddtemp).
  • La velocità di rotazione delle ventole (con lm-sensors).
  • Misurazione Temperature di computer remoti tramite psensor-server.
  • Supporto per diverse lingue.

Installazione:
Per prima cosa bisogna installare "hhdtemp" e "lm-sensors", due dipendenze che utilizziamo anche per far funzionare meglio conky, aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install lm-sensors

Avviare il riconoscimento dell'Hardware con:

sudo-detect

confermare le varie domande sempre con: "Si", al termine controllare il funzionamento con:

sensors

proseguire con:

sudo apt-get install hhdtemp

Al termine appare un dialogo che ci chiede conferma per attivare l'avvio automatico, selezionate: "Si".

Mentre per installare Psensor:

sudo apt-add-repository ppa:jfi/psensor-unstable

sudo apt-get update

sudo apt-get install psensor psensor-server

Terminata l'installazione trovate il programma nel menù: Applicazioni-->Strumenti di sistema-->Psensor.
That's all Folks;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Psensor ”
Related Posts with Thumbnails