Ad Menu

Configurare Kmail con Gmail

Configurare Kmail con Gmail:
Sebbene utilizzo sempre l'interfaccia web per inviare e consultare la posta è sempre opportuno avere il client di posta locale ben funzionante.
Ho impiegato più tempo del solito a configurare il client di posta Kmail con il mio account di Gmail; in questo caso infatti ho utilizzato il protocollo POP3 al posto di quello IMAP che funziona meglio.
Per prima cosa bisogna attivare il protocollo POP in Gmail, per fare questo aprire il browser, accedere a Gmail e selezionare: "Impostazioni-account" (La rotellina nell'angolo alto a destra); selezionare poi la scheda: "Inoltro POP e IMAP", attivare l'inoltro per il protocollo POP (POP3) e salvare.




Avviare ora il client di posta Kmail, che si presenta con una procedura guidata per configurare l'invio e la ricezione della posta tramite il programma; configurare le varie schede e dialoghi con il seguente:

Impostazioni Generali per Ricezione:
  • Server di posta: pop.gmail.com
  • Porta: 995
  • Nome utente: Indirizzo completo di posta
  • Password: la tua password
Spuntare le caselle:
  • Memorizza password pop.
  • Includi controllo posta manuale.
  • Abilità controllo periodico.
Impostazioni Pop:
  • Spuntare: Mantieni sul server i messaggi scaduti.
  • Cartella: Posta in Arrivo.
Sicurezza:
  • Utilizza SSL per lo scaricamento sicuro della posta.
  • Testo in chiaro.

Impostazioni Generali per Spedizione:
  • Server per la posta in uscita: smtp.gmail.com:465
  • Spuntare: Il server richiede l'autenticazione.
  • Nome utente: il tuo nome completo.
  • Password: La tua password.
Impostazioni avanzate (di connessione):
  • Cifratura: SSL
  • Porta: 465
  • Autenticazione:PLAIN

Al termine della procedura, pigiare il pulsante: "Controlla Posta" per avviare la connessione, la prima volta, se avete molta roba sul server, ci vuole un pò di tempo.
Per aggiungere altro account di posta, selezionare nel menù: "Strumenti: Procedura guidata per account di posta"; oppure "Impostazioni: Configura KMail", ad esempio per fare delle modifiche a quello esistente.
Per avere anche continue notifiche di email ricevute, ho installato il programma: "KGmail-Notifier", un'icona nella tray che mi notifica la posta ricevuta in tempo reale, attraverso un'efficace animazione con un suono acustico; per installare l'applicazione, aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install kgmail-notifier

Al termine avviare il programma, ed inserire le proprie credenziali per avviare la connessione.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ Configurare Kmail con Gmail ”
Related Posts with Thumbnails