Ad Menu

Bitcoin

Bitcoin:
Bitcoin è un client peer-to-peer open source progettato per rappresentare un sistema di cassa elettronica con valuta digitale, sviluppato da "Satoshi Nakamoto".
Il peer-to-peer in questo contesto, significa che non esiste un'autorità centrale che emette nuova moneta, o che tiene traccia delle transazioni, questi compiti sono gestiti collettivamente dai nodi della rete.
Bitcoin non produce denaro vero ma un gettone virtuale che possiamo dare in pagamento in cambio di beni o servizi dove viene accettato tale pagamento (tra cui amazon).
Lo sfruttamento dei tempi morti del processore e della GPU è una tecnologia sulla quale punta da tempo Google, che conta di fare da garante per questo servizio.





La moneta virtuale offre diversi vantaggi:
  • Si può inviare facilmente attraverso la rete.
  • Le transazioni sono progettate per essere reversibili.
  • Valuta stabile con inflazione limitata poichè non soggetta alla riserva frazionaria delle banche centrali.
  • Gli utenti detengono le proprie chiavi di criptazione per il proprio denaro.
  • Le transizioni avvengono direttamente tra utenti, la funzione di intermediario viene negata.
Il video illustra su come opera Bitcoin.




Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-add-repository ppa:stretch/bitcoin

sudo apt-get update

sudo apt-get install bitcoin

Terminata l'installazione digitare: ALT+F2, e riempire il dialogo con: bitcoin.
Per produrre gettoni, selezionare: Generate coins.
Altri dettagli per fare transazioni o per ottenere gettoni gratis, richiedono la registrazione gratuita con l'account gmail: Qui.
Il programma è disponibile per windows, osx, e linux.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

2 commenti to “ Bitcoin ”
Alfredo ha detto...
on  

Interessante !!!
L'hai provato ?

Silvio Verdecchia ha detto...
on  

Si certo, ci vuole una buona GPU, tempo, e bisogna documentarsi un pò per comprare e vendere, per il resto funziona.

Related Posts with Thumbnails