Ad Menu

amSynth

amSynth:
amSynth è un sintetizzatore analogico con oscillatore doppio, per la modellazione della sintesi del suono in tempo reale.
Il suo funzionamento è simile ai famosi sintetizzatori analogici «Moog Minimoog» e «Roland Juno-60» degl'anni '70.
Tutti i controlli e i pannelli di amSynth sono disposti in una singola finestra, le Manopole si controllano con un clic, e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse.
amSynth riconosce automaticamente l'audio in esecuzione e sistemi MIDI connessi, in alternativa è possibile utilizzare la finestra di dialogo per la configurazione "Audio e Midi" per selezionare manualmente una connessione ALSA, OSS, o JACK Audio/ MIDI I/O.
Con amSynth è facile creare un suono nouvo.


Caratteristiche:
Due oscillatori analogici di tipo audio, con: onda Sinusoidale, onda Saw/Triangle con Shape regolabile, onda Square/Pulse con pulsazione regolabile, generatore di Rumore, onda Random, Oscillatore, controllo Gamma e Range, sezione Mixer, filtro passo-basso, curva in ottave da 24db, controllo Risonanza, ADSR, Modulazione LFO o modulazione manuale fino a 58Hz, Pitch, Filtro, Amplificatore istradabile, Riverbero stereo HQ, e Distorsione.




Installazione: 
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install amsynth jackd

Terminata l'installazione trovate il programma nel menù: Applicazioni-->Audio e Video-->amSynth, oppure digitare nella Dasbhboard: amsynth.
Homepage: Qui.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

0 commenti to “ amSynth ”
Related Posts with Thumbnails