Ad Menu

PowerTop

PowerTop:
PowerTop è uno strumento che ha come obiettivo primario quello di aiutare gli utenti a risparmiare energia, e poi a trovare quei programmi che hanno un comportamento anomalo, che consumano più energia del necessario, ad esempio quando sono inattivi.
Gli utenti di laptop potranno beneficiare di questo strumento, perché li aiuterà a prolungare la durata della batteria del proprio portatile, proponendo soluzioni per risparmiare energia.
PowerTop raccoglie vari tipi di dati dal kernel e li combina in un'unica schermata in modo da monitorare il consumo energetico e mostra la capacità del sistema, questo aiuta ad identificare i componenti che stanno causando i maggiori problemi di potenza.

Caratteristiche:
  • Mostra l'efficacia del sistema e l'uso dell'hardware in funzione del risparmio energetico.
  • Il programma vi avverte quali applicazioni impediscono l'uso ottimale dell'hardware.
  • Suggerisce soluzioni per raggiungere un basso consumo energetico.
  • Un test utile agli sviluppatori per ottenere migliori prestazioni dalle loro applicazioni.


Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install powertop

Per avviare il programma, digitare:

sudo powertop

Durante l'esecuzione del programma è possibile applicare i suggerimenti, che si susseguono, fino ad ottenere un sistema ottimizzato e performante.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

4 commenti to “ PowerTop ”
FAUSTO ha detto...
on  

Semplice e incredibile...nei portatili, visto le numerose critiche alle ultime versioni del kernel Linux che sembrerebbe aumentare le temperature forse l'utilizzo di questo strumento può tornare utile.Ho da un paio di mesi un Acer con Windows 7 mi proponevo di usarlo ma una settimana fa ho rimosso Windows e ho installato Natty (ero preoccupato per le periferiche e i loro driver) ho effettivamente verificato che la sua temperatura è sempre al di sopra di prima , ma ho preferito pensare che Natty lo faceva funzionare molto più velocemente (effettivamente è cosi tutte le applicazioni rispondono meglio anche con Natty x 86 prima c'era Windows x 64, e con ram dimezzata da 4 Gb a 2 Gb) nessun problema con le periferiche. Per noi che abbiamo conosciuto GNU è impossibile tornare a Windows.Grazie.

silvio1964 ha detto...
on  

Il programma funziona alla grande ma alcune applicazioni in fase di testing possono avere problemi di questo genere.
Se vuoi un sistema ben tarato ti conviene usare una debian, perchè ubuntu è sempre al limite della stabilità e consuma.
Il setup con powertop migliora di molto le prestazioni ma richiede un pò di knowhow.

FAUSTO ha detto...
on  

Grazie Silvio...
su un altro portatile che mi hanno regalato uno dei primi modelli di asus EeePc che era letteralmente inutilizabile con XP ho installato CrunchBang che si basa su Debian Squeeze l'interfaccia è al minimo indispensabile ma il suo funzionamento è impeccabile, forse te ne ho parlato perchè in quella distribuzione è installato Fortune ed è l'unico vezzo che si sono concessi. Anche li tutto perfettamente riconosciuto tutti i codec preinstallati veramente notevole.

silvio1964 ha detto...
on  

Si infatti Chrunchbang è un'ottima distro, una delle mie preferite.

Related Posts with Thumbnails