Ad Menu

Estensioni Gnome-Shell per Oneiric Ocelot

Estensioni Gnome-Shell per Oneiric Ocelot:
Con la nuova versione di ubuntu è possibile utilizzare Gnome 3 in alternativa ad unity, per fare ciò è sufficiente selezionare l'ambiente preferito al login.
Coloro che non hanno problemi di hardware per far funzionare unity 3D, possono utilizzare anche Gnome 3, mentre per gl'altri si prospetta più difficoltoso poter usufruire del nuovo ambiente desktop.
Il modo più semplice è quello di provare ad installare il kit di base e procedere con l'installazione di estensioni e temi solo dopo aver provato il funzionamento.




Installazione:
Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install gnome-shell

Terminare la sessione, selezionare al login "Gnome" e accedere nuovamente.
Se non avete problemi di sorta è possibile aggiungere un Repo per aggiornare le GTK3, installare l'ultima versione di Gnome-shell disponibile, ed installare direttamente da Repo una serie di estensioni per personalizzare Gnome.
Ad ogni aggiornamento di Gnome-Shell vengono aggiornate anche le estensioni nel Repo che possono aumentare.

sudo add-apt-repository ppa:tista/gtk3

sudo apt-get update

sudo apt-get upgrade

Adesso è necessario installare "Gnome Tweak Tool", che ci permette di accendere o spegnere le estensioni installate, o cambiare il tema, i caratteri, le dimensioni, i pulsanti di nautilus e le funzioni del mouse:

sudo apt-get install gnome-tweak-tool

Anche per le estensioni è opportuno installare alcune per volta, se non viene più caricato Gnome-Shell significa che c'è un'incompatibilità.
Nota: Per visualizzare e modificare le impostazioni con Gnome Tweak Tool è necessario che stia funzionando Gnome-Shell, che mostra altrimenti il dialoghi vuoti.

Nel repo appena proposto trovate le seguenti estensioni:
  • gnome-shell-extensions-alternate-tab - Permette di utilizzare il gestione classico delle finestre in GNOME Shell.
  • gnome-shell-extensions-alternative-status-menu - Sostituisce l'opzione "Sospendi" con l'opzione separata "Sospendi" e "spegnimento".
  • gnome-shell-extensions-apps-menu - Aggiunge un menù delle applicazioni stile Gnome-2.
  • gnome-shell-extensions-auto-move-windows - Permette d'impostare in quale spazio di lavoro si deve aprire un programma.
  • gnome-shell-extensions-cardapio - Aggiunge al pannello il menù di Cardapio ( alla destra di Attività).
  • gnome-shell-extensions-dock - Aggiunge a destra dello schermo uno switch tra spazi di lavoro.
  • gnome-shell-extensions-drive-menu - Un'indicatore per gestire le periferiche.
  • gnome-shell-extensions-gajim - Indicatore per il client di messaggistica.
  • gnome-shell-extensions-native-window-placement - Consente di disporre la rassegna delle finestre in modo più nativo.
  • gnome-shell-extensions-places-menu - Aggiunge al pannello il menù delle cartelle.
  • gnome-shell-extensions-system-monitor - Aggiunge al pannello inferiore il monitor di sistema.
  • gnome-shell-extensions-user-theme - Estensione per Gnome-tweak-tool che consente di installare altri temi che si trovano nella cartella: "~/.themes/" o in "/usr/share/themes".
  • gnome-shell-extensions-windowlist - Aggiunge un Task Manager al pannello superiore.
  • gnome-shell-extensions-windows-navigator - Permette di selezionare le finestre e le aree di lavoro in modalità panoramica tramite tastiera.
  • gnome-shell-extensions-workspace-indicator - Indicatore dal quale è possibile cambiare spazio di lavoro.
  • gnome-shell-extensions-xrandr-indicator - Aggiunge un'indicatore per xrandr, per gestire diversi schermi o per cambiare la risoluzione.

Altri programmi contenuti:
Tema Pantheon, Tema Elementary Borderless, caribou, Epiphany-Browser, Gnome Documents, ... altro.

Aggiornamento:
Il Repository è stato rimosso, e le estensioni sono disponbili online; per installare Gnome-shell e gnome-tweak-tool aprire un terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:ricotz/testing

sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

sudo apt-get install gnome-shell gnome-tweak-tool

sudo apt-get install gnome-shell-extensions-user-theme

Terminata l'installazione, aprire una nuova sessione o riavviare il PC.
Alla schermata del login scegliere Gnome e inserire la password per accedere.
Aprire un browser e navigare al seguente indirizzo:

https://extensions.gnome.org/

ed installare le estensioni desiderate, attualmente è supportata solo la versione 3.2.
Questo è tutto;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

6 commenti to “ Estensioni Gnome-Shell per Oneiric Ocelot ”
Alessandro ha detto...
on  

Quindi per installare il tema NORD devo inserire i'estensione shell in gnome tweak?

silvio1964 ha detto...
on  

Nel dialogo del programma c'è la voce "shell-theme" lo carichi e applichi il tema desiderato, se non lo vuole subito, fai un riavvio e selezioni nuovamente il tema.

Alessandro ha detto...
on  

Non me lo da selezionabile, mi appare un punto esclamativo in un triangolo giallo sul lato sinistro....

Gippe ha detto...
on  

Come si chiama la barra che ti prende la parte destra del desktop?
Per intenderci quella con gli indicatori tondi

silvio1964 ha detto...
on  

Non c'entra con Gnome-shell, si tratta di Conky Lua rings

silvio1964 ha detto...
on  

@alessandro Si lascia installare solo se sono le coppie giuste, prova:

sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

Related Posts with Thumbnails