Ad Menu

No Flash No Party

No Flash No Party:
Da qualche giorno ho ricevuto un'aggiornamento del player/plugin "Flash" di Adobe (per: Firefox, Chromium, Epiphany, Reconq, Konqueror, ecc.), e come per magia si sono spente le luci, sia su Kubuntu che su ubuntu, non mi riproduce più alcun video da youtube o da altro portale video basato su Flash (ad esempio Vimeo); un problema che si sarà sicuramente verificato su molti PC.
A me sembra strano che dopo l'annuncio ufficiale di Adobe di sospendere il supporto per GNU/Linux sia proprio l'ultimo aggiornamento a corrispondere anche all'immediata sospensione del servizio.
Non sono un amante di questo software proprietario, che ho sempre molto criticato e in fondo sono contento di liberare il mio PC da Flash, ma se prima ci si salvava con un aggiornamento, adesso non vi è alcun rimedio.
Per noi utenti gnu/linux c'è: "Gnash" o "Lightspark": il primo è una sorta di reverse engineering fermo alla versione 9 di Flash e non dà segni di vita, il secondo riproduce solo materiale HTML5/WebM, una roba che posso fare anche senza installare nulla; ed infine si sta lavorando su di un plugin di Totem per Firefox che potrebbe riprodurre contenuti Flash, ma che a sua volta non è ancora pronto.
Per certi versi abbiamo ricevuto un imput a sviluppare alternative funzionanti ma per quando questi prodotti saranno pronti è scritto nelle stelle, poichè sono sviluppati da poche persone.
Alla fine dopo tanti tentativi e da comune mortale che sono, ho trovato comunque una soluzione, sebbene questa è da considerarsi temporanea, una sorta di 'Hack Italicodiota' che risolve la vita.


Installazione:
Scaricare una delle precedenti versioni di Adobe Flash dall'archivio (consiglio la 10.3.183.18 al momento che scrivo): Qui.
Al termine dello scaricamento, scompattare l'archivio che contiene un pacchetto "GNU/Linux.tar.gz", scompattare quindi a sua volta, e cercare il file risultante: "libflashplayer.so", rinominarlo in qualcos'altro tipo: 10.3-Libflashplayer.so" per un'identificazione successiva, e spostarlo nella cartella nascosta: "~/.mozilla/plugins/" che possiamo visualizzare nella nostra home pigiando "CTRL+H".
Al termine, aprire Firefox, selezionare la scheda: "Componenti Aggiuntivi-->Plugin", e disattivare quello nuovo e attivare quello vecchio (è scritto all'inverso), navigare su Youtube e controllare il suo funzionamento.
Nel caso dovesse arrivare un'aggiornamento verrà sostituito quello originale e non quello rinominato, possiamo quindi fare lo switch ogni volta che si presentano problemi.
E poi non vi volevo lasciare proprio questa sera senza la partita.
Se avete altre soluzioni o altri problemi postatelo nei commenti.
Buona fortuna;)

Share/Bookmark
Stampa il Post - Print this Post

Comments :

4 commenti to “ No Flash No Party ”
Alessandro ha detto...
on  

Da quello che ho visto sul forum di ubuntu sembra che il nuovo aggiornamento 11.2 di flashplayer non va d'accordo con il kernel 3.0.0-18. Molti utenti hanno risolto retrocedendo alla versione 3.0.0-17 del kernel, oppure, come dici tu, di installare una vecchia versione di flash. Io uso il kernel 3.2 e non ho avuto problemi di sorta col nuo aggiornamento di flash.

Silvio Verdecchia ha detto...
on  

Ho il kernel 3.2.0-22 infatti, e Flash 11.1 e 11.2 non va;)

Alessandro ha detto...
on  

problema di ubuntu mi sa allora, io ho sto kernel qui il 3.2.12-1 e non ho problemi, ma sono su debian :)

Silvio Verdecchia ha detto...
on  

Forse è qualcosa del Kernel ma invece di installare tutto quella roba e avere un downgrade mi sposto un file ed è fatta.
Sono cmq in attesa di vedere come si muovono altri nel tempo per risolvere, non ci lasceranno senza video spero:-)

Related Posts with Thumbnails